Con atto n. 82 del 19/04/2012, il CdA della VUS  ha deliberato di annullare l'avviso di selezione per il conferimento di contratti a progetto a seguito della nuova normativa nazionale in materia di contenimento dei costi di personale per il comparto pubblico.

Il comma 5 dell’art.25 del D.L.  n.1 del 24 gennaio 2012, convertito con modificazioni nella L. n.27 del 24 marzo 2012 estende infatti alle aziende in house erogatrici di servizi pubblici, quali la VUS spa, i divieti o le limitazioni sulle assunzioni di personale e l’obbligo del contenimento degli oneri contrattuali e delle altre voci di natura retributiva già operanti per gli Enti Locali.

Tali vincoli, allo stato attuale, non consentono di perseguire gli obiettivi prefissati con l’avviso per il conferimento di incarichi a progetto, i cui oneri economici andrebbero ad iscriversi proprio nella voce del bilancio aziendale  “Costi del Personale”, incrementando il costo preesistente.