A causa dei ritardi nella consegna della fattura per il servizio idrico, relativa al periodo giugno settembre 2015 e che scade il 23/10/2015, VUS comunica che la bolletta potrà essere pagata entro il 7 novembre 2015 senza applicazione di alcuna indennità di mora. I ritardi nella consegna sono imputabili  esclusivamente alla ditta che si è recentemente aggiudicata l’appalto per il recapito delle fatture.

Eventuali informazioni possono essere richieste al numero verde 800 308678 o presso gli sportelli aziendali.