guasto_condotta

AGGIORNAMENTO 17/01/2017
La situazione sta tornando alla normalità, salvo alcune criticità riscontrate in singole utenze.
Si rileva ancora qualche problema nelle zone di Sustrico e Mustaiole, ma i tecnici di Valle Umbra Servizi stanno operando per risolverlo.

AGGIORNAMENTO 16/01/2017
La situazione sta lentamente tornando alla normalità in quasi tutte le zone.
- Crocemaroggia (Spoleto), Bastardo, Annifo e Colfiorito (Foligno): i serbatoi hanno recuperato consentendo la stabilizzazione del servizio idrico.
- Mustaiole e Sustrico (Spoleto): mancanza del servizio idrico che viene pertanto garantito con autobotti; intanto continuano i lavori per la localizzazione delle perdite.
- Castel Ritaldi e Lenano (Campello): sono ancora in corso criticità dove il servizio è garantito con trasporti con autobotte.
- S. Terenziano (Gualdo Cattaneo): la situazione fatica a stabilizzarsi.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti

Per Informazioni numero verde 800 66 30 36

_____________________________

AGGIORNAMENTO h 19:00

Spoleto, zona Mustaiole e Sustrico: sono stati individuati due punti di possibile rottura sulla rete di adduzione del
sistema idrico della zona. Alla luce delle condizioni meteorologiche attuali che non consentono di intervenire, si ipotizza di farlo già dalle prime ore di domani mattina. Non è stato invece possibile in alcun modo provvedere allo scarico con autobotte a causa della situazione difficoltosa delle strade di accesso al serbatoio.

- Spoleto, zona Corcemarroggia e Casette di Crocemarroggia: il serbatoio sta lentamente recuperando a seguito di alcune manovre sull’impianto, ma si registra ancora qualche utenza priva di servizio. Non sono stati ancora individuati i punti di guasto.

- Foligno, zona Annifo: individuati guasti e riparati. Si attende il recupero dei serbatoi e già da domani dovrebbe regolarizzarsi. Al momento il servizio è garantito con trasporti di acqua potabile.

- Foligno, zona Colfiorito: individuati guasti e riparati. La situazione è in fase di recupero. Salvo altre problematiche, già durante la notte dovrebbe ripristinarsi la regolarità del servizio.

- Bastardo Basso: dopo le prime riparazioni e trasporti con autobotte, il serbatoio sta lentamente recuperando. Già da domani si potrà verificare il ritorno alla normalità.

Ci sono ancora situazioni di singole utenze non alimentate a causa di guasti o contatori gelati, che stiamo risolvendo; si spera già da domani di poter chiudere ogni criticità. 
Nella maggior parte dei casi le rotture sono localizzate nei contatori di stabili non abitati o installati in terreni privati, si chiede a tal proposito la massima collaborazione dei cittadini nel segnalare ogni anomalia eventualmente riscontrata.

Ci scusiamo per i disagi involontariamente causati e garantiamo la massima attenzione alla gestione dell’evento. 
Ringraziamo i cittadini per la pazienza e il supporto dimostrato.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti
Per Informazioni numero verde 800 66 30 36

_____________________________

Problemi alle reti idriche

Si continuano a registrare numerosi guasti alle reti idriche.
L’aumento momentaneo delle temperature, nonché lo scongelamento, ha fatto emergere perdite fino ad ora bloccate dal gelo stesso determinando lo svuotamento dei serbatoi di accumulo.
Inoltre, la pioggia costante non consente di individuare facilmente i guasti creando difficoltà ai tecnici della Valle Umbra Servizi che continuano comunque ad operare per cercare soluzioni alle criticità emerse adottando tutte le procedure del caso.

Zone interessate:
-         Abbiamo problemi molto gravi nelle zone di Campello – Zona Lenano: rottura della condotta di adduzione. Sono in corso controlli per l’individuazione del guasto. Si stanno organizzando trasporti con autobotti.
-         Bastardo: sono già state individuate, ed in corso di riparazione, due grosse perdite sulla rete, ma la situazione non potrà regolarizzarsi prima di 36/48 ore.
-         Gualdo Cattaneo: problemi nella zona di S. Terenziano dove i guasti non consentono il recupero del serbatoio.
-         Foligno – Zona Annifo.
-         Castel Ritaldi: il serbatoio non recupera e si stanno programmando trasporti con autobotte .
-         Spoleto: zona Casette Crocemarroggia, guasti ancora non localizzati e proseguono le attività di ricerca – Zona Mustaiole – Sustrico: guasto non individuabile e opere di scarico con autobotte rese difficoltose dalla situazione delle strade di accesso. Si sta comunque cercando una soluzione per poter scaricare mentre proseguono i controlli sulla rete.

Aggiornamenti sulla situazione saranno forniti appena disponibili.

Ci scusiamo per il disagio. Per informazioni numero verde 800 66 30 36