Vus Informa

I principi guida della comunicazione del gruppo

L'attenzione ai processi di condivisione delle informazioni, alla partecipazione dei vari "stakeholder" sono per il gruppo Valle Umbra Servizi di primaria importanza. Rafforzare e promuovere canali di comunicazione bidirezionali sono azioni che intendiamo perseguire sempre più attivamente, in particolare tramite i nuovi media. Sono quindi favoriti e apprezzati tutti gli interventi, anche tramite questo sito, che cittadini e altri soggetti vorranno intraprendere per dare suggerimenti, fare osservazioni, esprimere le proprie opinioni e punti di vista. Ci impegniamo a considerarli e a darvene conto. Dite la vostra a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il piano di comunicazione

Valle Umbra Servizi definisce annualmente un piano di comunicazione integrata, in cui i diversi interventi sono tra loro coordinati e specifici per ogni target  (famiglie, scuole, utenze commerciali e artigianali,  organizzazioni, dipendenti, istituzioni, ecc.). Alcuni strumenti delle campagne più recenti sono raccolti nella sezione 'campagne'.

Particolare attenzione è posta alla formazione delle giovani generazioni. Valle Umbra Servizi ha raccolto e proseguito l'impegno che sin dalla sua nascita la CSA, azienda di gestione del servizio ambiente incorporata da VUS, ha avuto per l'educazione ambientale; nella sezione ad essa dedicata trovate le iniziative in corso e quelle storiche rivolte alle scuole.

La comunicazione ambientale di Valle Umbra Servizi

Valle Umbra Servizi, tenuto delle attività che gestisce e in quanto azienda che ha uno stretto rapporto con il territorio, ha una particolare attenzione alla comunicazione ambientale.

Parlare di ambiente può essere affascinante per chi ama questo tema, ma noioso o addirittura irritante per chi non è interessato o adotta comportamenti non coerenti con la tutela dell’ambiente. Per queste ragioni, la comunicazione ambientale di Valle Umbra Servizi affianca alla consueta informazione con strumenti tradizionali che parlano di raccolta differenziata, di riduzione dei rifiuti, ecc, linguaggi e modalità diverse.

Alcuni esempi di queste nuove forma di comunicazione di VUS:

rifiutologo1

 

Il Rifiutologo

 

 

 

- Giochi e cucina d'autore per promuovere la raccolta differenziata

   009

                                                       

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                

 

 

 

 

 

 

    


Il gruppo Valle Umbra Servizi è composto da:

La capogruppo

- Valle Umbra Servizi S.p.A.
Gli azionisti sono i 22 comuni dell'Ato n.3 della Regione dell'Umbria.

Le aziende controllate

- VUS Com (100%): Acquisto e vendita del gas metano per usi civili e industriali

- VUS Gpl (51%): Approvvigionamento e vendita del GPL, gestione e sviluppo impianti e reti GPL

Il Consiglio di Amministrazione della Valle Umbra Servizi S.p.A. è composto da :


Vincenzo Rossi (Presidente)

Serena Massimi

Emanuele Lancellotti

Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto da:


Federica Acciarino (Presidente)

Damiano Suatoni

Rosella Tonni

Il gruppo VUS è una realtà economica umbra fortemente radicata nel territorio, che eroga servizi pubblici nei comuni del comprensorio folignate, spoletino e della Valnerina.

E' costituito dalla capogruppo Valle Umbra Servizi S.p.A, dalle aziende controllate VUSCOM, VUSGPL, dalla partecipata Connesi SPA (partecipazione del 12,5%)

I NUMERI CHIAVE

Abitanti serviti
Servizio idrico 152.311
Gas metano 121.944
Rifiuti 128.919
Territorio servito 2.200 kmq

Dipendenti 400

Mezzi 198

Reti
Acqua 2.910 km
Fognature 864 km
Gas metano 774 km
Impianti:
Depuratori 119
Sorgenti, pozzi, serbatoi 900
Discarica 1
Selezione e compostaggio 1
Stazioni ecologiche 6
Stazione di trasferenza 1
Volumi
Acqua 10.500.000 mc
Gas metano 97.000.000 mc
Rifiuti 78.310.000 kg
Fatturato (consolidato del 2013) 86.411.960 €


12 gennaio 2010 -  La VUS rinnova il parco automezzi

I nuovi mezzi assicurano economicità, sicurezza, rispetto per l’ambiente

Trenta nuovi automezzi in corso di acquisizione in questi giorni: Valle Umbra Servizi continua il rinnovo del parco mezzi per proseguire il percorso dell’impegno verso una gestione all’insegna della sicurezza, dell’economicità e del rispetto dell’ambiente.

I nuovi automezzi ne sostituiranno altrettanti, che hanno una vita media di quindici anni. E, come afferma il Presidente VUS Luca Barberini: “Questo investimento consentirà di ottenere sia migliori e più sicure condizioni di lavoro per i dipendenti, sia un’ottimizzazione dei costi di gestione conseguenti ai minori consumi e alla minore manutenzione, che una riduzione degli inquinanti immessi nell’ambiente”.

E’ stato calcolato che sono ben oltre il milione le tonnellate annue di emissioni di anidride carbonica (CO2) che potrebbero essere abbattute, sostituendo le autovetture Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 attualmente circolanti nelle 8 maggiori città italiane con autovetture nuove e più efficienti. La VUS, con un parco di 200 automezzi, all’insegna della politica di protezione dell’ambiente, attestata anche dalla certificazione ISO 14.0001, recentemente rinnovata, è fortemente impegnata ad abbattere le emissioni che derivano dalla propria attività. Essendo un’azienda di servizi con un territorio molto esteso, l’attenzione all’efficienza dei  mezzi circolanti è particolarmente rilevante. Dei trenta nuovi automezzi VUS in corso di acquisizione, oltre la metà sono alimentati a GPL e questo contribuirà ulteriormente alla riduzione degli inquinanti.

I vantaggi ambientali di questo tipo di alimentazione, fa del GPL un carburante per autotrazione di spicco nei piani anti-inquinamento europei  e mondiali. Le auto alimentate a GPL praticamente non producono PM 10, tra le principali cause dell'inquinamento atmosferico dei centri urbani. Il GPL inoltre non contribuisce allo smog fotochimico, responsabile dell'alto inquinamento estivo nelle nostre città. Il GPL possiede per sua natura caratteristiche antidetonanti proprie (alto numero di ottani) e non necessita di piombo o di altri additivi cancerogeni come la benzina. Infine le emissioni di un'auto a GPL sono prive di particolati pesanti, di benzene, di zolfo e aldeidi, che sono fortemente cancerogeni e sono presenti nei carburanti ordinari.