Sei qui: Home

COMUNICATO CLIENTI

PDF  Stampa  E-mail 

A causa di un improrogabile aggiornamento dei sistemi informatici, si informa la clientela, che da martedì  4 giugno  a mercoledì 12 giugno le attività dello sportello potranno subire rallentamenti e la maggior parte delle operazioni (contratti, richieste di allacci, emissione fatture e inserimento letture) non potranno essere effettuate in tempo reale.

Gli sportelli potranno pertanto fornire esclusivamente informazioni.

Vista la concomitanza con la scadenza  e per evitare il più possibile disagio,  il ritardato pagamento delle fatture idriche, se effettuato entro il 20 giugno p.v. non comporterà l’addebito di interessi di mora.

Si coglie l’occasione per avvertire  che la prossima fattura avrà competenza marzo_giugno 2019. La lettura, utile per la prossima fatturazione,  potrà pertanto essere comunicata tramite i canali abituali,  entro il 30 giugno p.v.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 21 Maggio 2019 14:28 )