SCOSSE DI TERREMOTO DEL 24 AGOSTO 2016 - AGGIORNAMENTI 24 AGOSTO

 

La Valle Umbra Servizi, con riferimento alle scosse telluriche verificatesi nelle prime ore della mattinata odierna comunica di aver attivato tutti i controlli previsti in situazioni di emergenza sulle sorgenti e sugli impianti, sia idrici che del gas-metano.

Si precisa che al momento non vengono segnalate criticità particolari.

In ogni caso si invitano i Signori utenti a comunicare al numero telefonico 0743-231195 ogni anomalia che si dovesse presentare agli impianti idrici, fognari e del gas metano.

La Valle Umbra Servizi continuerà l’attività di verifica, monitoraggio e controllo di tutte le reti gestite con informazioni costanti di aggiornamento della situazione.

 

AGGIORNAMENTO delle ore 10.00

-          Rilevate perdite S. Pellegrino di Norcia – siamo in attesa che i VVFF permettano accesso al sito

-          Castelluccio raggiunto dal personale VUS – le sorgenti non sono state danneggiate – si sta controllando la rete

-          Proseguono attività di controllo nelle sorgenti del territorio ma non rilevate anomalie al momento

-          Piccoli cedimenti su alcuni stabili del Folignate (sorgenti) ma non influiscono sulla qualità dell’acqua e sulla sicurezza degli operatori

-          Sospesa erogazione acqua nel “ fontanello acqua frizzante di Norcia “ per danni agli impianti

-          Non evidenziati al momento problemi igienico sanitari legati a fognature o depuratori

 

AGGIORNAMENTO delle ore 13.45

-          Cabine gas REMI e di Riduzione Finale  - verificati impianti non si evidenziano criticità di sorta

-          Reti gas in media e bassa pressione – non segnalate anomalie – un solo intervento a Spoleto per una perdita in impianto privato .

-          Reti idriche – non segnalati al momento guasti direttamente riconducibili al sisma – la situazione dovrà essere monitorata nei giorni a venire

-          “Fontanelli acqua frizzante“  Sospesa erogazione acqua nel “ fontanello acqua frizzante di Norcia “ per danni agli impianti – gli altri risultati regolari

-          Rilevate perdite S. Pellegrino di Norcia ( abitazione ) – ancora in attesa che i VVFF permettano accesso al sito per motivi di sicurezza

-          Castelluccio raggiunto dal personale VUS – Ok le sorgenti – riparate due perdite su reti distribuzione – situazione sotto controllo

-          Ultimate le attività di controllo su impianti idrici maggiori ( sorgenti – serbatoi – sollevamenti ) nei comuni di Cascia – Norcia – Poggiodomo – Preci – Monteleone – Spoleto – Foligno – Campello sul              Clitunno – Gualdo Cattaneo – Castel Ritaldi – Cerreto di Spoleto – Scheggino – S.A. di Narco – Sellano – Vallo di Nera – Giano Dell’Umbria – Montefalco – Bevagna – Spello . Sono in corso accertamenti            su strutture minori.

-          Piccoli cedimenti su alcuni stabili del Folignate ( sorgenti ) ma non influiscono sulla qualità dell’acqua e sulla sicurezza degli operatori

-          Non evidenziati al momento problemi igienico sanitari legati a fognature o depuratori – controllati depuratori della Valnerina e ripristinata funzionalità di quelli che hanno presentato criticità.

-          Nessun problema al momento su impianti di depurazione nelle altre zone gestite.