Vus per le Ecofeste – Estratto il biglietto vincente

Lotterie e strumenti non convenzionali per promuovere la raccolta differenziata

Vus_per_ecofeste

Si è conclusa la prima lotteria legata all’iniziativa proposta da Valle Umbra Servizi per sagre, feste o manifestazioni organizzate nei comuni gestiti, che hanno ottenuto il marchio regionale ‘ecofesta’ 2013. L'estrazione del primo biglietto vincente è avvenuta a conclusione di ‘San Venanzo Festival’, l'ecofesta che ha ottenuto il massimo punteggio con il marchio a tre foglie, svolta a Spoleto dal 13 al 22 giugno. Tra i circa 1100 biglietti della lotteria con domande sulla raccolta differenziata distribuiti nel corso dell’evento, il vincitore del premio messo a disposizione da Vus, un kit con prodotti a risparmio energetico, è il possessore del biglietto numero 000586.

Giochi enigmistici sulla raccolta differenziata, totem che guidano il visitatore nella ‘strada’ dei rifiuti, oltre alla distribuzione del materiale informativo e alla formazione del personale che organizza e collabora alle manifestazioni sono le azioni che VUS ha organizzato per promuovere la raccolta differenziata a supporto delle ecofeste, cercando di utilizzare un approccio ludico. Il progetto VUS ha anche il sostegno del Gal  Valle Umbria e Monti Sibilini.
I numeri vincenti dei biglietti delle "ecolotterie" sono diffusi sia a cura dell'associazione, nelle loro bacheche e sito sia da VUS, che lo pubblica nel proprio sito e nella propria pagina Facebook.  Per ritirare il premio si potranno contattare o il comitato organizzatore della festa o l'ufficio comunicazione VUS (mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , fax 0743 202015, tel 0743 231136/35/76)
Il Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti ha individuato nella prevenzione e riduzione dei rifiuti e nel raggiungimento di alti livelli di raccolta differenziata i suoi obiettivi principali da ottenere attraverso un preciso piano attuativo. Tra le possibili azioni, promuove anche l’organizzazione di eventi che abbiano requisiti per essere a basso impatto ambientale e incentivino la raccolta differenziata.
La Vus partecipa attivamente a questo progetto della Regione Umbria sostenendo le proloco e le associazioni che organizzano le ecofeste, per utilizzare queste frequentatissime occasioni di aggregazione per diffondere informazioni e pratica della raccolta differenziata.