A causa dell'emergenza idrica che sta interessando il nostro territorio, i principali serbatoi di accumulo della rete idrica sono a livelli minimi.

 Per consentire il loro recupero e garantire la fornitura dell'acqua durante il giorno e' indispensabile chiudere la fornitura durante le ore notturne.

Questa sera e nei prossimi giorni fino al ripristino della situazione di normalità, a partire dalle ore 22 e fino alle ore 6, verra sospesa l'erogazione dell'acqua nei seguenti comuni: Bevagna, Castel Ritaldi, Giano dell'Umbria, Gualdo Cattaneo, Campello sul Clitunno, Spoleto e Foligno (per la zona di via Piave e Sant'eraclio, alimentate dall'acquedotto Valle Umbra.